L'esperienza del riposo per promuovere l'hotel

La qualità del sonno è un fattore sempre più determinante nella scelta dell’hotel

Comunicare in maniera adeguata comfort, complementi per la camera e scelta dei fornitori di eccellenza, oggi più che mai, rappresenta un vantaggio competitivo importante per l’albergo.

 

Basta fare un giro sui social e sulle piattaforme di recensioni online per rendersi conto di quanto il sistema letto venga commentato, recensito e quanto rappresenti un fattore di scelta da parte dell’ospite. Che sia per una notte o per un long-stay, per vacanza o per lavoro, i clienti percepiscono sempre di più la differenza tra “dormire” e “riposare bene”. La filosofia del buon riposo, i benefici di un sonno di qualità si sono fatti strada nella nostra cultura e tutti a casa propria hanno investito per rendere la camera da letto il più possibile comoda e confortevole, ognuno secondo le proprie esigenze specifiche. E in hotel gli ospiti vogliono trovare quello stesso comfort…e anche di più.

 

Da questo punto di vista, quindi, per l’hotel comunicare la qualità del sistema letto è forse più importante di tutto il resto. Non perdiamo mai di vista il fatto che la camera è il cuore dell’hotel, il vero prodotto che l’ospite acquista.

 

Come promuovere, quindi, l’hotel attraverso la comunicazione dell’esperienza del riposo?

 

Troppo spesso – sul sito, sui social e nella comunicazione in generale – questo aspetto viene tralasciato in favore di altre esperienze da vivere in hotel, dimenticando che il cliente, appena entrato in camera, per prima cosa valuterà la consistenza di materasso e cuscini. Quando poi ci si affida a partner prestigiosi e riconosciuti, non citarli e non usarne la popolarità del brand per dare valore alla propria ospitalità è davvero un’occasione persa.

 

 

 

SUL SITO        

Oltre alla solita, ormai ripetitiva e banalizzata espressione “camere dotate di tutti i comfort”, raramente è possibile trovare all’interno del sito web di un hotel uno spazio interamente dedicato al sistema letto. Il suggerimento è quello di inserire una pagina apposita con descrizioni, fotografie, motivazioni della scelta, qualità e referenze dei fornitori e inserire il link in tutte le mail di risposta ai preventivi, proprio per valorizzare un aspetto fondamentale dell’accoglienza e far percepire l’attenzione al riposo e al benessere che la struttura dedica a tutti i propri ospiti.

 

SUI SOCIAL

Una delle criticità più frequenti nell’approccio ai social da parte degli hotel è quello di trovare argomenti che sappiano coinvolgere il pubblico. I followers sono sempre più affamati di nuovi contenuti e, nell’ansia della condivisione a tutti i costi, le strutture finiscono per risultare ripetitive e comunicare sempre le stesse cose, senza riuscire a diversificarsi né a valorizzare i propri punti di forza. Allora perché non dedicare parte del proprio calendario editoriale proprio alla camera e ai suoi plus? Per esempio dedicando una rubrica settimanale alla qualità dei prodotti utilizzati, a quanto gli ospiti apprezzino l’esperienza del riposo, alle caratteristiche dei fornitori, all’attenzione per ogni dettaglio che abbia a che fare con il buon riposo, all’attenzione posta verso il benessere dei clienti.

 

SULLE NEWSLETTER

Tra una promozione e l’altra, tra un’offerta e un messaggio di auguri, nella newsletter non dovrebbe mai mancare il riferimento a tutto ciò che l’hotel sia in grado di offrire in termini di relax e comfort. I vostri clienti sanno che tipo di materassi e cuscini utilizzate? Sono al corrente delle innovazioni apportate in camera? Percepiscono il valore dei complementi utilizzati per garantire loro un riposo di vera qualità? Conoscono i materiali utilizzati e i partner a cui la struttura si affida? Conoscono il lavoro di ricerca effettuato per garantire che tutte le loro esigenze in fatto di sonno vengano soddisfatte? È ora di cominciare a farsi queste domande e non lasciare più niente al caso.

 

COLLABORAZIONE CON I FORNITORI

Il marchio di letti e materassi utilizzati dall’hotel non solo viene citato sempre più spesso nelle recensioni, ma sta entrando anche tra le chiavi di ricerca nella fase di scelta della struttura ideale. Se i vostri fornitori sono tra quelli più riconosciuti e ricercati, perché non pensare di promuoversi anche attraverso di loro? Pubblicare brevi interviste sulla scelta di determinati prodotti, comunicare le caratteristiche principali dell’azienda [per esempio sostenibilità, etica del lavoro, attenzione alla personalizzazione del prodotto, ultime novità, criteri di scelta], entrare in collaborazione con le aziende per ricevere visibilità e, allo stesso tempo, ottenere la fiducia di ospiti e potenziali clienti.

 

In tutto questo, ovviamente, occorre non trascurare la comunicazione cartacea e la comunicazione interna dell’hotel. Perché, per esempio, non lasciare un accogliente messaggio di benvenuto in camera descrivendo in breve anche la qualità dei componenti della camera? Non c’è miglior augurio di buon riposo. Perché dove il sonno è concepito come benessere e dove i prodotti sono scelti con cura, il sonno non è soltanto “sonno”. È accoglienza, benessere, esperienza, qualità della vita.

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter: